PNEUMATICI FUORI USO (PFU)

PNEUMATICI FUORI USO (PFU)

Pneumatici fuori uso

“Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma”

La nostra filosofia si fonda da sempre sul Totale Rispetto e Salvaguardia dell’AMBIENTE ed è per questo che crediamo fermamente nell’adottare procedure di RECUPERO, RICICLAGGIO e SMALTIMENTO dei rifiuti provenienti dall’autodemolizione.

Oggi parliamo di un argomento che ci sta a cuore: gli PFU (Penumatici Fuori Uso).

Con PFU intendiamo tutti quegli pneumatici non più considerati oggetto di ricostruzione o di successivo riutilizzo.

Quando uno pneumatico non può più essere utilizzato su strada, che fine fa?

Esistono due strade percorribili:

Riciclo, da cui si ottiene la separazione di gomma, acciaio e fibre tessili.

La parte in gomma ottenuta dalla frantumazione dello pneumatico rappresenta una Risorsa preziosa, in quanto può trovare nuova vita in numerosissimi tipi impieghi, sostituendo direttamente materiali che sarebbero stati utilizzati per funzioni particolari: prodotti per l’edilizia sostenibile, additivi per asfalto, piste ciclabili, sicurezza stradale, guaine fonoassorbenti, superfici sportive, cordoli, tappetini per interni, oggettistica, arredo, persino borse e zaini e tanto alto.

Recupero Energetico, utilizzato per alimentare cementifici o termovalorizzatori in tutto il mondo.

Gli pneumatici sono infatti un’ottima Fonte di Energia, grazie alla loro facile combustione e al loro alto potere calorifico, simile a quello del carbone e del pet coke.

Sono utilizzati come sostitutivo dei combustibili solidi fossili non rinnovabili e permettono di ridurre notevolmente la quantità di CO2 fossile emessa dagli impianti di combustione.

 

… Tutte le parti costituenti del Penumatico vengono Valorizzate!